Menu

Una scelta GREEN

Finestre in legno

SE VOLETE UN PIANETA MIGLIORE, SENZA EMISSIONI E SENZA PERICOLI SCEGLIETE LE FINESTRE IN LEGNO PER LA VOSTRA CASA!

Prodotto naturalmente dalle piante, tramite la reazione di fotosintesi clorofilliana, il legno è l’unico materiale al mondo che nel suo processo produttivo elimina CO2 dall’aria immettendo ossigeno.
La domanda sorge ovviamente spontanea: se per utilizzare il legno occorre abbattere una pianta, in questo modo non si va ad eliminare progressivamente il “polmone verde” della terra?
Innanzitutto, com’è noto, le maggiori industrie del settore legno utilizzano legnami provenienti da foreste certificate, nelle quali avviene il reimpianto (per ogni pianta tagliata ne viene piantata una nuova); ma questo non basta.
Tramite la fotosintesi clorofilliana l’albero assorbe CO2 e nel contempo ne riemette una parte, come conseguenza del suo metabolismo.
La differenza tra l’anidride carbonica emessa e quella assorbita costituisce la struttura arborea.
Questa differenza non è costante, ma varia in funzione dell’età della pianta.
 
E' importante ricordare come la produzione del legno NON richieda utilizzo di energia. {youtube}zQzhgedZLT8{/youtube}
 
Il legno è quindi l’unico materiale che mentre si produce pulisce l’aria. Le altre materie per la loro produzione richiedono l’utilizzo di energia, che viene prodotta utilizzando petrolio, rilasciando nell’aria anidride carbonica e altre sostanze nocive e micropolveri.
 
produzione6L’energia viene utilizzata solo nella lavorazione, che è facile, veloce e precisa.
Si possono ottenere manufatti di qualunque forma sia manualmente che con l’utilizzo di tecnologie meccaniche.

Le finestre in legno rappresentano quindi la scelta migliore per quanto riguarda la salvaguardia dell’ambiente.
Inoltre, essendo un materiale biodegradabile al 100% è sicuramente più semplice smaltire una finestra in legno che una in PVC o alluminio.
 
produzione1Secondo un rapporto della Michael Associates Rigby, la vita media di un serramento in PVC si aggira intorno ai 20 anni, mentre le finestre in legno, grazie alle materie prime di cui sono composte, hanno una vita media di 60 anni e oltre. La combinazione dell’isolamento termico insieme al legno e alla sua naturale traspirabilità garantisce un comfort abitativo ideale.
 
Nonostante le finestre in legno richiedano una semplice manutenzione ordinaria e straordinaria, gli infissi in PVC necessitano di una manutenzione almeno ogni 6 mesi, pena un’irreversibile decolorazione.

 

© FAS serramenti

St. Gorghi 1

Località Pautasso

12050 Castellinaldo d'Alba

(CN) Italy

CF e P.IVA 00248710048

Tel +39 0173 65 83 74
Fax +39 0173 65 83 67

Fas Srl si riserva il diritto di modificare i dati tecnici contenuti in questo sito senza alcun preavviso.

Color I Color II Color III